Colori matrimonio

Quando si tratta di matrimoni, quel che bisogna mettere in luce è che, oltre all’abito degli sposi e alla location, sono molti altri i dettagli che contribuiscono a rendere la giornata perfetta. Uno di questi è il colore.

I colori del matrimonio possono avere un ruolo molto importante nel definire il tema e l’atmosfera dell’evento. Essi possono essere scelti in base alla stagione, al luogo o alla personalità degli sposi. Quel che conta è l’effetto finale che producono sull’evento.

Scegliere i colori giusti per il tuo matrimonio può essere un compito difficile, ma è qualcosa che può rendere il vostro evento davvero unico. Ci sono infinite possibilità di scelta e con questo articolo speriamo di aiutarvi a trovare la tonalità che meglio si addice alle vostre nozze.

Quali sono i colori del matrimonio?

Il colore del matrimonio per antonomasia ,si sa, è il bianco. Tuttavia, non tutti gli sposi amano questo colore candido e sono molti quelli che decidono di optare per delle varianti.

Tra i colori da matrimonio che vanno per la maggiore abbiamo il verde, il blu, il rosso, il giallo o l’arancione, il lilla, o colori più sgargianti come l’oro, l’argento il bronzo o il platino. Non mancano poi quelle coppie che decidono di optare per la stravaganza e che pongono al centro del loro evento colori come il nero o il grigio.

Come si può notare, le possibilità sono infinite. Ma come capire se al vostro matrimonio si addice il colore che desiderate? Il segreto sta nel comprendere a pieno il significato veicolato da ogni tonalità.

Ad ogni matrimonio il suo colore

Come avrai capito, un matrimonio non implica per forza l’utilizzo del colore bianco. Questa tonalità simboleggia la purezza e il candore tipici del matrimonio ed è questo il motivo per cui molti decidono di farne uso.

Tuttavia, se l’evento a cui state pensando avrà un’atmosfera differente, allora le possibilità che avete sono le seguenti.

Verde: colore per un matrimonio in cui domina la natura

I valori che si celano dietro al colore verde sono numerosi e, uno fra tutti, è la speranza. Tuttavia, se usato a un matrimonio, il colore verde può assumere un significato totalmente diverso e richiamare il tema della natura e della sostenibilità ambientale.

Questo topic può diventare ancor più evidente se la cerimonia viene celebrata d’estate in un luogo immerso nella natura. Detto questo, il verde è perfetto per il tuo evento se il tuo desiderio è quello di passare la festa in un giardino o in un agriturismo in campagna.

Blu: per chi vuole un matrimonio raffinato

Se per un matrimonio desideri colori celesti, allora stai sicuramente pensando a una festa dagli ambienti eleganti e raffinati.

Già perché i valori che si celano dietro il colore blu sono l’eleganza, la serenità e l’equilibrio. Si tratta di una nuance perfetta per chi vuole celebrare il proprio evento in una struttura moderna e sofisticata.

Matrimonio colore blu

Rosso: grinta e passione

Siamo soliti associare il colore rosso a emozioni come la passione e l’amore. Tuttavia, scegliere questo colore per un matrimonio significa anche altro. Si tratta di una tonalità in grado di mettere in forte risalto la grinta e il coraggio che hanno avuto gli sposi nel compiere il grande passo ed è perfetta se entrambi avete un carattere forte e deciso.

Giallo: per un matrimonio allegro e spensierato

Essendo il colore del sole, il giallo richiama sicuramente l’allegria e la spensieratezza. Se siete una coppia con queste caratteristiche e volete fare in modo che il giorno delle nozze anche i vostri ospiti siano felici e spensierati, allora come colore per gli addobbi del matrimonio dovete assolutamente scegliere il giallo e tutte le sue sfumature.

Matrimonio colore giallo

Lilla: il colore dei paesaggi bucolici

Se amate i paesaggi bucolici e il profumo dei fiori di campo, come la lavanda, allora il vostro matrimonio è perfetto per essere addobbato con oggetti color lilla. Si tratta di una tinta pastello davvero fine, ottima anche per chi è alla ricerca di un matrimonio dallo stile vintage.

Oro, argento, bronzo e platino per non passare inosservati

Come è facile immaginare, tinte come quella oro o argento hanno un obiettivo ben preciso: fare in modo che il vostro matrimonio veicoli l’idea di un evento regale e in cui lusso e ricchezza vengono ostentati senza alcun freno.

Certamente, questo colore è adatto a sposi dal carattere forte e che non hanno paura di osare e di ostentare ciò che hanno organizzato per gli invitati. Utilizzando i colori elencati sopra per il vostro matrimonio, di sicuro riuscirete a far rimanere i vostri ospiti a bocca aperta!

Matrimonio colore bronzo e oro

Nero e grigio: colori insoliti, ma d’effetto

Se pensiamo a un matrimonio, i colori che ci vengono in mente non sono di certo il nero e il grigio. Questi ultimi sono generalmente considerati come colori cupi e tristi. In realtà, se abbinati con astuzia, essi possono regalare al vostro ambiente un tocco d’eleganza davvero originale. Provare per credere!

Quali saranno i colori del tuo matrimonio?

Ora che sei giunto al termine di questo articolo non hai più scuse: è giunto il momento di decidere i colori del matrimonio. Il nostro suggerimento è di pensare a quello che vuoi trasmettere ai tuoi ospiti e di riflettere sulla tua personalità e a quella del tuo futuro marito.

Prova a combinare le tonalità tra loro e realizza l’evento che hai sempre desiderato. Tenendo in considerazione questi aspetti, sono certa che farai la scelta giusta e che il tuo matrimonio a colori sarà un vero successo!